A cura di

Chiara Matteucci
Presentazione di
CARLO PEDRETTI
«Ricordati, o pittore, che tanto son varie l’oscurità de l’ombre in una medesima spezie di piante, quanto sono varie le rarità o densità delle loro ramificazioni» (Leonardo da Vinci, Libro di pittura, cap. 868, c. 1513-1514). La citazione leonardesca accompagna il secondo volume della collana dedicato ad un dipinto in collezione privata raffigurante una giovane donna in veste di Flora. La presente trattazione si propone di condurre un’analisi dettagliata delle peculiarità storico-artistiche e, soprattutto, dei risultati diagnostico-analitici relativi a tale opera al fine di ricostruirne ed
inquadrarne il contesto originario di riferimento. Lo studio porta a confrontare la Flora di collezione privata con altre versioni, tra le quali si distingue quella attribuita a Francesco Melzi. A sottolineare la fortuna di questo soggetto si ricordano inoltre le numerose testimonianze, databili tra il XVII ed il XVIII secolo, relative alla presenza di ritratti di donna in veste di Flora, attribuite a Leonardo ed alla sua cerchia, in diverse collezioni dell’epoca. La collana Storia e diagnosi di testimonianze leonardesche si propone di rendere note al grande pubblico, agli amatori e, soprattutto, agli specialisti del settore le recenti ricerche svolte dal Laboratorio Diagnostico per i Beni Culturali del Dipartimento di Beni Culturali dell’Università di Bologna (Campus di Ravenna), su alcune opere riconducibili a vario titolo all’ambito ‘leonardesco’. In particolare, è proprio grazie alla stretta collaborazione intercorsa tra gli studi storico-artistici e le indagini diagnostico-analitiche che si è riusciti nell’intento di analizzare nel dettaglio sia capolavori appartenenti allo stretto entourage vinciano che opere di finissima qualità riferibili tanto alla scuola francese quanto alla seconda generazione di eredi della lezione leonardesca.
CARATTERISTICHE TECNICHE
Formato: 30 x 40 cm
Pagine: 88
Illustrazioni: Immagini a colori
Lingue: Italiano, Russo
Prezzo: € 78,00
ISBN (Italiano): 978-88-97644-40-8
ISBN (Russo): 978-88-97644-42-2
ISBN (Inglese): in corso di pubblicazione